Il nostro agriturismo è immerso nella Natura e dista perciò alcuni chilometri dal centro del paese Scagnello, che conta circa 200 abitanti. Al momento non sono stati registrati casi di positività, potete perciò passare soggiorni tranquilli e sicuri. Voi e noi tutti dobbiamo lavarci spesso le mani, indossare la mascherina e mantenere la distanza sociale dove possibile.

  1. PULIZIA E SANIFICAZIONE: seguiamo da sempre, dall’apertura nel 2006, i protocolli igienico-sanitari nazionali e adesso che bisogna essere ancor piĂą attenti, ci siamo adeguati alle linee guida dell’OMS.
  2. CAMERE CON INGRESSO INDIPENDENTE DALL’ESTERNO: essendo un casolare antico ogni camera ha l’ingresso dal grande terrazzo o dal giardino senza percorrere corridoi in comune. Le camere e la biancheria come sempre sono igienizzate e disinfettate secondo le norme igienico-sanitarie nazionali e linee guida OMS.
  3. DISTANZIAMENTO DEI TAVOLI: colazione è servita ai tavoli debitamente distanziati o all’esterno. SarĂ  chiesto di indicare l’orario in cui desiderate effettuare colazione così da evitare ogni tipo di assembramento. Le stoviglie sono lavate e disinfettate secondo le norme igienico-sanitarie nazionali e linee guida OMS.
  4. TURNI PER L’UTILIZZO DELLA CUCINA COMUNE: potete utilizzare in tutta tranquillitĂ  e sicurezza la cucina in comune. Ora che i ristoranti non sono ancora aperti o se non volete spostarvi per il take away è assolutamente una comoditĂ .  SarĂ  sufficiente indicare l’orario di utilizzo così da evitare assembramenti e da poter sanificare. Le stoviglie sono lavate e disinfettate secondo le norme igienico-sanitarie nazionali e linee guida OMS.
  5. OBBLIGO DI INDOSSARE MASCHERINE IN LUOGHI CHIUSI: secondo decreto nazionale e ordinanza n. 50 della regione Piemonte è obbligatorio indossare le mascherine nei luoghi chiusi accessibili al pubblico, inclusi i mezzi di trasporto, e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuamente il mantenimento della distanza di sicurezza (sono esentati i bambini con meno di 6 anni e i soggetti con forme di disabilitĂ  non compatibili con l ‘uso continuativo delle mascherine).